Valutazione
Valutazione2018-08-06T12:48:42+00:00

Benvenuto nel sistema di valutazione per l’adeguamento al GDPR. Occorre innanzitutto valutare lo stato attuale di un’organizzazione per poter pianificare le attività da eseguire per essere conformi rispondendo alla nostra Check List.

Sulla base dei dati forniti dall’utente sarà possibile dare una prima valutazione , non esaustiva ma necessaria per una prima valutazione,  in maniera tale di poter approcciare con cognizione di causa il processo di adeguamento al GDPR della tua impresa o azienda.

Si tratta di fare il primo passo, cioè  eseguire un’autovalutazione al fine di capire quali sono le prime attività di adeguamento necessarie, esaminando i seguenti aspetti:

  • Esiste una politica per la gestione dei dati personali?
  • Come viene raccolto il consenso degli interessati (in forma cartacea e/o digitale) ?
  • Come sono conservati gli archivi cartacei ?
  • Si effettua periodicamente  il backup degli archivi informatici?
  • Il sistema informatico aziendale è dotato di antivirus e firewall ?
  • Le informative sono aggiornate e coerenti con le nuove disposizioni?
  • Sono stati individuati e nominati i soggetti preposti?
  • C’è l’obbligo di nominare il DPO?
  • Per le tipologie di trattamenti eseguite vi è la necessità dei Registri di trattamento?
  • È eseguita la valutazione dei rischi per le attività di trattamento?
  • È necessaria la DPIA ( trattamenti di dati sensibili o su larga scale )?

Le risposte a tali domande elaborate sotto forma di grafico daranno un quadro, necessariamente approssimativo ma sufficientemente indicativo, della situazione attuale e delle misure necessarie di intervento per l’adeguamento della Tua Azienda al GDPR.

Inizia subito, CLICCA QUI e scegli la sottoscrizione gratuita.